Zante Island ----> Day 3


Day 3



Pronti per scoprire cosa riserva il III giorno del "nostro" diario di bordo ? 
Cominciamo . . . 











Sveglia presto come ogni mattina e diretti alla scoperta di nuove spiagge incontaminate . . . 



I tappa: ⇨ Isolotto di Karakonisi


Prima di ogni viaggio siamo soliti fare un programma/itinerario di ciò che vorremmo fare per tutta la durata della vacanza ma si sa che i piani vengono sempre stravolti e così è accaduto anche con il nostro viaggio in Grecia, ma devo ammettere che i nostri piani sono stati cambiati positivamente . . .

In Italia, prima di partire, avevamo letto molto sulla Grecia e in particolare su Zante, e ci siamo affidati ad alcuni bloggers. In un blog abbiamo letto di un isolotto incontaminato, non consigliato nelle mappe turistiche per la strada impervia .

È vero, la strada è ripida senza protezioni lungo la strada, però un po' di prudenza aiuterà a uscirne vivi.
È lo scorcio marino greco che ricordo con più emozione!

Dopo diverse manovre per parcheggiare al meglio l'auto sul ciglio della strada ( è un strada a picco sul mare, quindi se volete tornare a casa siate attenti, lì i cellulari ricordo che non prendevano, e forse senza cellulari siamo riusciti a rilassarci fino in fondo ) ci affacciamo, sguardo di stupore per quell'acqua limpidissima e fondali bellissimi, non ci aspettavamo tanta bellezza.

Ma che ve lo dico a fare . . .  Una foto rende meglio l'idea di qualunque descrizione  ⤵

Accecata da un sole meraviglioso 



La foto non rende quanto dovrebbe !



Eravamo in sei, esattamente tre coppie (una coppia di ragazzi italiani) .
Come potete notare non ci sono ciottoli o sabbia, ma una piccola roccia su cui poggiare la tovaglia (consiglio un materassino per gli amanti del relax).

Per toccare l'acqua cristallina bisogna prima addentrarsi in una "scala" naturale, consiglio quindi delle scarpe da ginnastica (prima della discesa delle panchine possono agevolarvi) .  ⤵




Scarpette e via ! Let's go !


Dopo sentieri tortuosi a picco sul mare potrete anche voi rilassarvi 😍 .

Bene, volendo potrete rilassarvi come il tizio sulla sinistra 😆


L'isolotto 

Un panino al volo preso prima di partire e poi diretti verso un'altra spiaggia . . . 



II tappa: Porto Limnionas 


Sono circa le 16.00 e riusciamo a trovare due lettini a Porto Limnionas ( meta molto ambita dai turisti, non adatta per chi non è amante della folla "tranquilla" ) . 
3 euro a persona per un comodo lettino in legno e ombrello in palma .
È possibile mangiare lì per pranzo (la taverna chiude alle 20.00), noi ci siamo concessi un aperitivo al tramonto .  C O N S I G L I A T I S S I M O !


APERITIVANDO 

😍







La nostra giornata è terminata, cena e relax ⤵

Meraviglia 

Nel precedente articolo vi parlavo di una signora su un motore fatiscente, bene... Ho trovato la foto originale ( ne avevo postato una presa dal web, ma non rendeva)  😅



Quanto prima il IV giorno (Day 4) 😘


P.s. Grazie per le 300 visualizzazioni in 3 giorni 🙋 



Sofiss97 🙋




























































Commenti

Posta un commento